Motori di ricerca

Il motore di ricerca è un punto di riferimento imprescindibile per quel che riguarda la navigazione online, anzi non è affatto esagerato affermare che il motore di ricerca è una delle colonne su cui si fonda la rete.
È davvero rarissimo che un utente visiti un sito Internet digitando il suo indirizzo nell’apposita barra del browser: nella grande maggioranza dei casi, infatti, gli utenti “atterrano” sui vari siti Internet attraverso il motore di ricerca.

Nel motore capita di cercare davvero di tutto: dai prodotti ai servizi, dalle aziende alle notizie, dalle informazioni alle risorse gratuite, ed effettivamente questo spazio virtuale sa dare risposta a queste e a tantissime altre necessità.
L’importanza dei motori di ricerca è strettamente correlata al mondo dei siti web: tutti i siti Internet, infatti, si indicizzano nel motore, ciò significa che essi appaiono tra i risultati della sua pagina.

 

Motore di ricerca Google

Come detto in precedenza la grande maggioranza degli accessi ai siti web avviene proprio a seguito di ricerche nei motori, per questo motivo è fondamentale non solo che il sito web sia correttamente inserito negli indici, ma anche che vanti un buon posizionamento tra i vari risultati.

Producendo contenuti di qualità ed effettuando delle ottimizzazioni ad hoc su un determinato sito, è molto probabile che esso riesca a guadagnare delle posizioni nel motore, e questo ovviamente comporta dei ritorni molto positivi in termini di numero di accessi giornalieri, di visibilità e di reputazione: l’utente-medio che naviga online, infatti, tende a considerare i siti web ben posizionati in Google come particolarmente attendibili ed affidabili e i suoi click tendono inevitabilmente a colpire i siti meglio posizionati.

Guadagnare un buon posizionamento nei motori di ricerca significa, di fatto, scatenare un vero e proprio circolo virtuoso, ecco perché nessun sito Internet può permettersi di trascurare i motori di ricerca.
Va peraltro sottolineato che i motori di ricerca sono cambiati in modo notevole negli ultimi tempi: in passato, infatti, nei medesimi si trovavano solo i risultati in senso stretto, quindi i vari siti web coerenti con quanto cercato, oggi invece i contenuti si sono arricchiti in modo importante e inglobano anche immagini e filmati.

Questi cambiamenti hanno comportato delle novità importanti anche per quel che riguarda le varie strategie di web marketing attuabili in rete. L’attività che ha come obiettivo il miglioramento del posizionamento organico sui motori di ricerca si chiama SEO (Search Engine Optimization) e costituisce il cardine di ogni lavoro professionale volto a far crescere un sito web da semplice “sito vetrina” a strumento per intercettare le domande dei propri potenziali clienti.